Divieto

Il proibizionismo è successo in quasi tutti i paesi del mondo. La versione in poche parole del proibizionismo americano inizia con i cittadini americani alla fine del 1700 che si dividevano in due gruppi: quelli che sentivano che bere alcolici era un peccato (gruppi religiosi) e le famiglie stanche degli uomini che spendevano soldi nei saloon bevendo mentre donne e bambini venivano lasciati a casa senza un soldo e affamata. Credevano che l'alcol fosse un fattore che contribuisce all'aumento della criminalità, problemi di salute, problemi di relazione e povertà estrema. Nasce così il movimento per la temperanza.

 

Per l'America, il proibizionismo è iniziato ufficialmente un minuto dopo la mezzanotte del 17 gennaio 1920. Tuttavia, il proibizionismo può essere paragonato a un uragano di oggi in quanto hai molti avvisi prima che colpisca, quindi grandi quantità di alcol erano state precedentemente accumulate per anni. Quando la scorta si esaurisce, l'alcol è stato contrabbandato dal Canada e dal Messico e i contrabbandieri hanno iniziato a fare il chiaro di luna. Le persone facevano anche crociere alcoliche a dodici miglia (la distanza legale) verso le acque internazionali. Si aprivano bar segreti nascosti chiamati speakeasy, spesso nascosti in una stanza dietro un'attività commerciale legale, o gli ingressi erano nei vicoli o negli scantinati. Si ritiene che nella sola New York City ci fossero oltre 100.000 speakeasy.

 

Tutto ciò ha creato un business in forte espansione per i contrabbandieri, ma ha anche creato un business in forte espansione per un nuovo mondo oscuro della criminalità organizzata chiamato Mafia, che si è diffuso in tutte le grandi città con molte bande e gangster.

La mafia produceva e vendeva "gin da vasca" agli speakeasy (ea chiunque lo volesse) acquistando il chiaro di luna dai contrabbandieri, o legalmente tramite fornitori di medicinali infondendolo con bacche di ginepro e altre erbe nel tentativo di ottenere l'odore e il sapore di pre- vietare il gin. (Usavano grandi contenitori come botti, non vasche da bagno.) Dopo l'imbottigliamento, tagliavano il chiaro di luna con l'acqua posizionando le bottiglie e le brocche sotto i rubinetti della vasca da bagno. (Le bottiglie non starebbero sotto il rubinetto di un lavandino.) Circa 1.000 persone morivano ogni anno perché si dice che a volte ottenevano alcol industriale a buon mercato (e velenoso), che veniva usato per combustibili, lucidanti, ecc., e lo usavano in anche il processo di taglio.

 

Per quanto riguarda i cocktail, sono stati aggiunti più mixer e ingredienti al gin da bagno della mafia per mascherare le brutte bruciature, come il Bee's Knees, fatto con tanto succo di limone e miele. I cocktail a base di rum, whisky e brandy di contrabbando includevano il Twelve Mile Limit, Mary Pickford e Between the Sheets. Ma gli americani medi della classe medio-bassa hanno semplicemente mescolato - qualsiasi bevanda potessero avere - a casa con ingredienti semplici come succhi di frutta, erbe e sciroppi fatti in casa. Queste ricette rimarranno sempre un mistero.

 

Le prime dieci cose da sapere sul proibizionismo

Il proibizionismo (il nobile esperimento) non vietava il consumo di alcolici, ma vietava la produzione, la vendita e il trasporto di alcolici.

 

Il proibizionismo non si è verificato solo in America. È successo in momenti diversi in tutto il mondo ed esiste ancora oggi in alcuni paesi (e contee degli Stati Uniti).

 

A partire dal 2018, la Costituzione americana ha ventisette emendamenti. Il diciottesimo emendamento è l'inizio del proibizionismo americano (martedì 20 gennaio 1920) e il ventunesimo emendamento è quando il proibizionismo è terminato (martedì 5 dicembre 1933) per un totale di tredici anni, dieci mesi e quindici giorni.

 

Il diciottesimo emendamento non è avvenuto in un colpo solo. Molti stati avevano vietato l'alcol in precedenza, a partire dal 1851. Era lo stesso per il ventunesimo emendamento; molti stati non hanno revocato il divieto per anni e, oggi, ci sono ancora contee che hanno divieti sull'alcol che si traducono in contee "asciutte". Il ventunesimo emendamento ha lasciato la decisione agli stati. La lotta per il proibizionismo americano a livello nazionale non è stata qualcosa che è successo in pochi anni. Cominciò alla fine del 1700 con il Movimento della Temperanza (un movimento per domare l'ubriachezza diffusa in America).

 

L'alcol legale durante il proibizionismo includeva vino sacramentale per le chiese; medicinali brevettati; uso nella ricerca scientifica; sviluppo industriale di combustibili, coloranti e altre cose di cui le industrie potrebbero aver bisogno; e utilizzare negli ospedali per la pulizia. Birra, vino e sidro fatti in casa e alcolici pre-vietati potevano essere bevuti nell'intimità della propria casa.

 

Fino agli anni '20, le uniche donne americane ammesse nelle grandi sale principali dei saloon/bar erano prostitute e madam. Nei bei bar, c'erano piccole "Camere per donne" dove le donne importanti potevano bere. Gli speakeasy dal 1920 al 1933 furono i primi locali dove le donne potevano frequentare l'intero bar.

 

I cocktail e le bevande negli speakeasy erano noti per essere costosi, quindi hai risparmiato per una serata speciale in città, hai avuto un sacco di soldi (o eri con qualcuno con dei soldi) o semplicemente hai festeggiato a casa.

 

Per necessità, i contrabbandieri delle montagne degli Appalachi hanno armeggiato con i motori dei loro veicoli per renderli più veloci delle auto della polizia. Questo ha portato a quella che oggi conosciamo come la National Association for Stock Car Auto Racing (NASCAR).

 

Kansas

Se ti capita di viaggiare attraverso il Kansas oggi, allora sentiti fortunato perché vincono per avere il divieto di alcol più lungo (sessantotto anni tra il 1880 e il 1948). Il divieto di alcolici è stato revocato da una nuova legge statale del Kansas approvata nel 1965. Tuttavia, ha chiuso tutti i bar pubblici perché erano ammessi solo i bar privati.

Ventuno anni dopo, nel 1986, il divieto dei bar privati fu revocato e nel giro di un anno furono aperti 400 bar pubblici. Tuttavia, c'era una clausola: il 30 percento delle vendite dei bar doveva provenire dal cibo. In una nota a margine e per aprire ancora di più la folle scatola del Kansas, negli anni '70 - incredibilmente - 5'5 "Vern Miller ( ex agente di polizia , vice sceriffo e maresciallo della contea che poi si è laureato in giurisprudenza) è stato eletto come il procuratore generale del Kansas nel 1970. Il suo compito era quello di far rispettare in modo aggressivo le leggi sugli alcolici del Kansas. Esempi della sua assertività ostile includevano l'irruzione dei treni Amtrak che stavano passando per il Kansas e costringendo le compagnie aeree a smettere di servire alcolici mentre viaggiavano nello spazio aereo del Kansas. Miller ha fatto notizia e un libro su di lui è stato pubblicato nel 2008.

Foto di pubblico dominio | picryl.com

Anti prohibition.jpg

Foto di pubblico dominio | picryl.com

[New York City Deputy Police Commissione
The Largest still in captivity.jpg

Foto di pubblico dominio | picryl.com

[Woman putting flask in her Russian boot

Foto di pubblico dominio | picryl.com

Detroit_police_prohibition.jpg

Foto di pubblico dominio | picryl.com

Divieto Parole da sapere

Emendamento

Un articolo aggiunto alla Costituzione degli Stati Uniti.

 

Lega Anti Saloon

L'organizzazione numero uno che ha fatto pressioni per un proibizionismo americano nei primi anni del 1900.

 

Gin da vasca

Uno spirito simile a un gin prodotto dalla mafia con alcolici acquistati legalmente e illegalmente. Non ce l'hanno fatta nella vasca da bagno, l'hanno tagliata con l'acqua del rubinetto della vasca perché le bacinelle e i rubinetti del lavandino erano troppo piccoli.

 

contrabbandiere

Una persona che produce e vende alcolici illegali. Il termine americano deriva dal termine del 1625 per nascondere una bottiglia di liquore nella gamba dello stivale. 

 

Capone

Alphonse Gabriel "Al" Capone (1899–1947) è stato uno dei famosi gangster della mafia americana durante il proibizionismo. Era il primo di nove figli nati in America da genitori immigrati italiani e cresciuto a Brooklyn. Ha lasciato la scuola cattolica all'età di quattordici anni dopo aver colpito in faccia un insegnante, poi è diventato un membro di due bande giovanili di New York City. Nella sua età adulta, Capone è diventato un buttafuori e barista per il mafioso Frankie Yale in una sala da ballo di Coney Island chiamata Harvard Inn. Fu qui che Capone si guadagnò il soprannome di “Scarface” dopo aver insultato una donna (suo fratello gli tagliò la faccia). All'età di vent'anni, Capone lasciò New York City e si trasferì a Chicago, dove lavorò per il più grande boss della mafia, James "Big Jim" Colosimo, come buttafuori in un bordello (dove contrasse la sifilide). Ben presto divenne un famoso capobanda spendendo i suoi soldi in abiti su misura, cibo e bevande gourmet, gioielli, le migliori donne che i soldi potessero comprare e sigari cubani. Il suo regno di sette anni come boss del crimine terminò quando aveva trentatré anni.

 

Diciottesimo emendamento

Ciò ha stabilito il divieto di bevande alcoliche in America dichiarando illegale la produzione, il trasporto e la vendita di alcolici.

 

Flapper

Una generazione ventenne di giovani donne che bevevano cocktail indossavano gonne corte, capelli corti, ascoltavano jazz, frequentavano gli speakeasy, si truccavano eccessivamente, fumavano, guidavano automobili, facevano sesso occasionale all'epoca nota come i "ruggenti anni Venti". Queste donne sarebbero nate tra il 1890 e il 1910.

 

Gangster

Un criminale che è un membro di una banda.

 

Età del jazz

Un periodo musicale dal 1920 al 1928 che fu sospeso per quattro anni a causa della Grande Depressione (1929–1933), e poi ripreso.

 

Ratificare

Firmare o dare il consenso formale a un trattato, contratto o accordo, rendendolo ufficialmente valido.

 

I ruggenti anni Venti

Questo termine e periodo di tempo comprendeva molte cose. In breve, è stato un periodo di prosperità economica negli Stati Uniti, in Canada e nell'Europa occidentale, e si è diffuso dopo la prima guerra mondiale nel 1919. Lo spirito dei ruggenti anni Venti è stato alimentato da persone che volevano rompere con la tradizione e che desideravano entrare in un'era moderna. Alcuni esempi su larga scala includono l'introduzione di automobili, telefoni, radio, film, elettricità e aviazione commerciale. Per la prima volta, i media si sono concentrati sulle celebrità (soprattutto celebrità dello sport e stelle del cinema in movimento). Le città hanno costruito giganteschi stadi sportivi e Hollywood ha continuato ad andare avanti introducendo "talkie". Per quanto riguarda lo stile, l'art déco era ovunque. I locali da ballo sono spuntati e la moda è cambiata radicalmente (niente più corsetti). I lunghi capelli femminili furono tagliati a caschetto, gli orli delle gonne si alzarono, le maniche furono tagliate e una rivoluzione sessuale iniziò a diffondersi.

 

Rum Runner

Una persona coinvolta nell'attività illegale di trasporto e contrabbando di alcolici. Si riferisce principalmente alle navi che contrabbandano rum.

 

Parla facile

Un locale illegale che vendeva bevande alcoliche (soprannominate anche “maiale cieco” o “tigre cieca”) che avevano una password che dovevi “parlare facilmente” alla porta d'ingresso.

 

Temperanza

La temperanza è definita come autocontrollo volontario o moderazione in qualcosa.

 

Ventunesimo emendamento

Ha abrogato il diciottesimo emendamento, che imponeva un divieto nazionale sull'alcol.

 

Astemio

Una persona che sceglie di non bere alcolici e nella maggior parte dei casi si è impegnata a non bere.

 

Legge Volstead

L'atto che ha realizzato l'intento del Diciottesimo Emendamento, che ha stabilito il proibizionismo americano.

Cronologia del proibizionismo americano 

1784

Un padre fondatore e medico e politico di Filadelfia, Benjamin Rush, pubblica un opuscolo intitolato An Inquiry into the Effects of Spirituous Liquors on the Human Mind and Body.

 

1789

La prima società americana nota per la temperanza è costituita nella contea di Litchfield, nel Connecticut, da importanti imprenditori che ritengono che l'alcol ostacoli la conduzione delle loro attività.

1813

Viene fondata la Massachusetts Society for the Suppression of Intemperance.

Viene fondata la Connecticut Society for the Reformation of Morals.

1826

I ministri di Boston fondarono l'American Temperance Society (ATS) e nel 1831 contavano 170.000 membri.

1833

Viene fondata l'American Temperance Union e un anno dopo conta un milione di membri.

1838

Il Massachusetts proibisce la vendita di alcolici in quantità inferiori a quindici galloni   ma abroga la legge due anni dopo.

1840

La Washington Temperance Society, di breve durata, viene fondata a Baltimora, nel Maryland (prende il nome dal presidente George Washington) e diventa nota come il movimento Washingtoniano. Questa società è paragonata a Alcohol Anonymous oggi. I membri sono costituiti da forti bevitori riformati che si incontrano, danno testimonianze, si sostengono a vicenda e si impegnano ad astenersi dall'alcol. Due anni dopo, hanno 600.000 promesse di astinenza e nel 1843 la società svanisce.

1851

Lo stato del Maine approva una legge statale di proibizione con l'aiuto del sindaco di Portland Neal Dow (1804–1897). Diventa noto come "La legge del Maine". Altri stati che iniziano a seguire l'esempio includono Vermont, Kansas, Iowa, North Dakota e South Dakota.

1869

Viene fondato a Chicago il National Prohibition Party.

1874

Viene fondata la Women's Christian Temperance Union.

1876

Viene fondata la World's Women's Christian Temperance Union.

1880

Il Kansas diventa il primo stato ad andare completamente in secca con l'aiuto del governatore John St. John e della National Women's Christian Temperance Union.

1888

La Corte Suprema annulla le leggi statali sul proibizionismo se vietano la vendita di alcolici trasportati nello stato nel suo passaggio originale. Ciò significa che hotel e club potrebbero vendere una bottiglia di liquore non aperta, anche se lo stato vieta la vendita di alcolici.

1893

Viene fondata l'American Anti-Saloon League in Ohio. La lega è un'organizzazione apartitica che si concentra sul proibizionismo attraverso la pubblicazione di opuscoli, canzoni, volantini, cartoni animati, storie, riviste e giornali. Sono attivi fino al 1933.

1899

Carry Nation, alta un metro e ottanta e cinquantatré anni, inizia a entrare nei saloon del Kansas con un'accetta che distrugge tutto ciò che può. Questo va avanti per dieci anni, e viene arrestata e multata trentadue volte.

1901

Prince Edward Island in Canada inizia il proibizionismo. Viene revocato nel 1948.

1908

Il Massachusetts vieta l'alcol in 249 paesi e 18 città.

 

Il Mississippi vieta l'alcol il 31 dicembre (una sorta di mezzo da fare a Capodanno ) e non revoca il divieto fino al 5 agosto 1966. Il Broadwater Beach Resort di Biloxi (oggi si chiama President Casino Broadwater Resort) è il primo a ricevere una licenza di liquori in sede e la seconda, ma prima licenza per un negozio di liquori, va a Joe Azar e suo fratello per Jigger & Jug in Package Store a Greenville, Mississippi (304 US-82). È ancora in funzione oggi. In una nota a margine, il figlio di Joe Azar, Steve, cresce fino a diventare una star della musica country di Nashville con il suo più grande successo chiamato "I Don't Have to Be Me 'Til Monday" (2002).

 

Nel maggio del 2010, Austin Evans e Richard Patrick aprono la Cathead Distillery, la prima distilleria dello stato (e solo finora). Il nome Cathead è in onore dei musicisti blues soprannominati "catheads". Inoltre, il 1° luglio 2013 , l'ultima legge rimasta sull'homebrewing è stata approvata nel Mississippi, rendendo legale l'homebrewing in tutti i cinquanta stati.

1910

L'Australia avvia il proibizionismo, poi lo revoca nella capitale Canberra nel 1928.

1912

Il Congresso approva una legge che ribalta la sentenza della Corte Suprema del 1888, che consentiva agli stati di vietare tutti gli alcolici.

L'assenzio è vietato in America.​

1914

L'Anti-Saloon League propone un emendamento costituzionale per vietare la vendita di alcolici.

La Russia avvia il proibizionismo, poi lo revoca nel 1925.

1915

Saskatchewan, Canada, avvia il proibizionismo, poi lo revoca nel 1925.

L'Islanda avvia il proibizionismo, poi lo revoca nel 1922. La birra 2,25 % o superiore è vietata fino al 1989.

1916

Alberta, Canada, avvia il proibizionismo, poi lo revoca nel 1924.

La Norvegia avvia il proibizionismo, poi lo revoca nel 1927.

1917

Il Senato degli Stati Uniti e la Camera approvano il diciottesimo emendamento , quindi lo inviano agli stati americani per la ratifica.

 

Porto Rico avvia il proibizionismo, poi lo revoca nel 1933.

1918

Alimentati dal movimento per la temperanza di votare per il proibizionismo, gli Stati Uniti ratificano il diciannovesimo emendamento, che consente alle donne di votare per la prima volta nella storia americana. In una nota a margine globale, la Nuova Zelanda ha permesso alle donne di votare per la prima volta nel 1893 e l'Arabia Saudita nel 2015.

 

Arizona, Delaware, Florida, Georgia, Kentucky, Louisiana, Mississippi, Maryland, Massachusetts, Montana, North Dakota, South Carolina, South Dakota, Texas, Virginia, ratificano il diciottesimo emendamento.

 

Il Connecticut vota contro la ratifica.

1919

Alabama, Arkansas, California, Colorado, Idaho, Illinois, Indiana, Iowa, Kansas, Maine, Michigan, Minnesota, Missouri, Nebraska, Nevada, New Hampshire, New Mexico, New York, North Carolina, Ohio, Oklahoma, Oregon, Pennsylvania, Tennessee, Utah, Vermont, Washington, West Virginia, Wisconsin e Wyoming ratificano il diciottesimo emendamento.

Il Rhode Island vota contro la ratifica.

 

Il Congresso approva il Volstead Act, che aiuta a far rispettare il diciottesimo emendamento. L'atto enuncia tre distinti scopi:

  1. Per vietare le bevande inebrianti.

  2. Regolamentare la produzione, la vendita o il trasporto di liquori inebrianti (ma non il consumo).

  3. Per garantire un'ampia fornitura di alcol e promuoverne l'uso nella ricerca scientifica e nello sviluppo di combustibili, coloranti e altre industrie e pratiche lecite, come i rituali religiosi.

 

Affermava inoltre che "nessuno può produrre, vendere, barattare, trasportare, importare, esportare, consegnare o fornire liquori inebrianti salvo quanto autorizzato da questo atto".

 

Quebec, Canada, avvia il proibizionismo, poi lo revoca nel 1920.

La Finlandia avvia il proibizionismo, poi lo revoca nel 1932.

1920

Il proibizionismo inizia in America il 17 gennaio, un minuto dopo la mezzanotte.

Le Isole Vergini americane avviano il proibizionismo, poi lo revocano nel 1933.

1933

Il ventunesimo emendamento viene approvato il 5 dicembre alle 15:32 e il diciottesimo emendamento viene abrogato.

1934

Negli Stati Uniti, ventuno è l'età legale per bere, acquistare e possedere alcolici.

1949

L'età americana per bere è fissata a ventuno anni per i liquori e diciotto per le bevande al malto di cereali.

1966

Il Mississippi è l'ultimo stato a revocare il divieto di proibizione.

1600px-Oldham_Women's_Suffrage_Society.j

Foto di pubblico dominio | picryl.com

Woman's holy war. Grand charge on the en

Foto di pubblico dominio | picryl.com

1600px-Official_program_-_Woman_suffrage

Foto di pubblico dominio | picryl.com

Carrie_Nation,_1910.jpg

Foto di pubblico dominio | picryl.com

785px-Temperance_poster_promoting_the_pr

Foto di pubblico dominio | picryl.com

1919_Budweiser_ad_for_alcohol_free_beer.

Foto di pubblico dominio | picryl.com

Avlöningsafton_-_Rösta_ja!_1922.jpg

Foto di pubblico dominio | picryl.com

Fatti divertenti sul divieto 

L'abito da cocktail è stato un'invenzione nei primi anni '20 di Gabrielle "Coco" Chanel. L'abito nero è stato ispirato dalle abitudini delle suore.

 

I falegnami hanno guadagnato soldi extra progettando e costruendo bar nascosti costruiti in pareti, orologi cavi, mobili e qualsiasi altro luogo che abbia suscitato ispirazione.

 

Durante un raid, il 21 Club di New York City aveva leve della barra che, una volta tirate, facevano cadere gli scaffali dei liquori nelle fogne.