Bar storici

Immagini del libro di Internet Archive [Nessuna restrizione], tramite Wikimedia Commons

Stati Uniti d'America

 

Alabama

Flora-Bama (Est. 1964) | Perdido

Soprannominato "il Bama", questo famoso bar sulla spiaggia per immersioni, oyster bar, honky-tonk roadhouse e negozio di pacchetti si trova al confine tra Florida e Alabama. Un tempo avevano più di venti bar con diverse band che suonavano. I Bama hanno reso il Bushwacker il loro drink d'autore e sono noti per tenere eventi annuali esauriti come il Super Bowl Chili Cook Off, Mullet Toss, Bulls on the Beach e Polar Bear Dip. Oltre sette cantanti country hanno menzionato i Bama nella canzone. Alcuni di questi artisti includono Jimmy Buffett, Kenny Chesney e Blake Shelton.

 

Alaska

B&B Bar (Est. 1908) | Kodiak

Questo bar più antico dell'Alaska mostra la loro licenza di liquori come prova.

 

Arizona

 

Il Salone di Crystal Palace (Est. 1879) | Lapide

Questo bar più antico dell'Arizona fu originariamente costruito nel 1879, poi bruciato nel 1881. Fu immediatamente ricostruito, poi di nuovo bruciato nel 1882 e poi fu immediatamente ricostruito una seconda volta. Il mecenate più famoso era Doc Holiday. La seconda storia non era un bordello come la maggior parte dei saloon; ospitava gli uffici di notabili come il vice maresciallo degli Stati Uniti Virgil Earp, l'avvocato George W. Berry e il dottor George E. Goodfellow. Oggi, lo slogan del Crystal Palace è "Servo ancora buon whisky e acqua tollerabile".

 

Drift Inn Saloon (stima 1902) | Globo

Si dice che il Drift Inn Saloon sia infestato dai fantasmi delle signore della notte a causa del secondo livello utilizzato come bordello all'epoca. Oggi è uno dei migliori bar per motociclisti.

 

Arkansas

The Ohio Club (Est. 1905) | Sorgenti termali

L'Ohio Club è il bar più antico dell'Arkansas. Durante il proibizionismo, il bar si trasformò in uno speakeasy segreto e fu ribattezzato Ohio Cigar Store. Davanti c'era il negozio di sigari, ma sul retro c'era il bar. Si dice che il club sia stato visitato da quasi tutti i gangster famosi dell'epoca, incluso Al Capone. Oggi c'è persino una statua di Al Capone seduto fuori, sul marciapiede, a fumare un sigaro.

La leggenda del baseball Babe Ruth era nota per la sua visita perché Hot Springs ospitava gli allenamenti primaverili e, per quanto riguarda l'intrattenimento jazz, Al Jolson, Mae West, Louis Armstrong, Sammy Davis Jr. e Tony Bennett hanno aiutato in questo. L'Ohio Club offre ancora intrattenimento sette sere a settimana.

 

California

Salone della Porta di Ferro (Est. 1852) | Grovelandia

Si ritiene che l'Iron Door sia il bar più antico della California e prende il nome dalle sue porte d'ingresso oscillanti in ghisa, che venivano spedite dall'Inghilterra. Il bar si trova a pochi chilometri da Yosemite. Oggi, il soffitto del saloon è ricoperto di banconote da un dollaro imbottite, teste di alce sono appese al muro e puoi persino vedere alcuni fori di arma da fuoco.

 

Balboa Café (Est. 1913) | San Francisco

L'elegante Balboa Café prepara cocktail classici sin dalla sua apertura. È anche un classico posto dove mangiare piatti americani e osservare la gente. L'interno è rimasto per lo più intatto dal 1913. 

 

Buena Vista Café (Est. 1912) | San Francisco

Il Buena Vista Café è noto soprattutto per aver introdotto l'Irish Coffee in America nel 1952. Oggi ne servono oltre 2.000 al giorno.

 

Elisir (Est. 1858) | San Francisco

Essendo il secondo saloon più antico che gestisce continuamente un saloon a San Francisco, Elixir è una testimonianza della leggendaria storia del saloon delle città più selvagge del selvaggio West. H. Joseph Ehrmann è l'undicesimo proprietario dal 1858, avendo restaurato con cura le sue ossa vittoriane nel 2003 e portando il bar alla fama internazionale, svolgendo un ruolo significativo nella rinascita della cultura dei cocktail nei primi anni 2000. Oggi vanta una delle migliori collezioni di whisky del paese e 365 giorni di servizio, senza mai chiudere al pubblico per eventi privati. Poiché Ehrmann continua a investire nella ricerca storica e nel restauro fisico, il salone è pronto a continuare a servire San Francisco e il mondo per le generazioni a venire.

 

Old Ship Saloon (Est. 1851) | San Francisco

Questo saloon più antico di San Francisco si trova in cima a un cimitero di navi della corsa all'oro. Nel 1849, Ship Arkansas lasciò New York e sei mesi dopo arrivò a San Francisco. Si è arenata ad Alcatraz, poi è stata portata a riva e trasformata in un negozio. Nel 1851 divenne salone con ingresso a listoni. Nel 1857, la nave fu smantellata e ricostruita. Dopo il grande terremoto del 1906 fu eretto un edificio in muratura.

 

Castello magico (Est. 1963) | Hollywood

Sono sicuro che hai sentito parlare del castello magico famoso in tutto il mondo, ma nel caso non lo avessi fatto, cercalo su Google. È il club più insolito del mondo. Non puoi semplicemente entrare, tuttavia, ci sono modi per ottenere l'accesso (di nuovo, cercalo su Google). Nel 2012, il responsabile delle bevande Chris Taggart ha introdotto cocktail classici e artigianali in tutti e cinque i bar del Magic Castle: WC Fields Bar, Grand Salon Bar, Owl Bar, Palace Bar e Hat and Hare Pub. Nel 2005, l'Academy of Magical Arts Awards tenutosi al Magic Castle ha aggiunto una nuova categoria: Bar Magician. Il mio amico William H. “Doc” Eason è il primo a vincere questo premio. Ad oggi, ne ha vinti sei su Bar, Owl Bar, Palace Bar e Hat and Hare Pub. Nel 2005, l'Academy of Magical Arts Awards.

 

Il Saloon (Est. 1861) | San Francisco

Si ritiene che questo bar sia il secondo bar più antico della California. È sopravvissuto a terremoti e incendi. In passato, il piano di sopra era un bordello, ma oggi è uno dei migliori bar per immersioni blues in circolazione. Ci sono troppi avventori famosi da menzionare, ma la storia della celebrità preferita dal proprietario è la notte in cui Johnny Depp ha assunto il servizio di porta in modo che il portiere potesse fare una pausa in bagno.

 

Il rifugio Tonga (Est. 1958) | Hollywood del nord

Don the Beachcomber ha aperto il primo tiki bar americano a Los Angeles nel 1934, ma ha chiuso nel 1985. Il Tonga Hut è il più antico tiki bar della California. Tiki è stato alla moda dagli anni '30 agli anni '60, ma fuori moda dagli anni '70 al 2000, ma la Tonga ha tenuto duro e ha resistito alla prova del tempo.

 

Colorado

La Zecca (Est. 1862) | Silverthorne

The Mint è il più antico bar del Colorado ancora in funzione. Usa ancora il suo nome e l'edificio originali ed è stato costruito quattordici anni prima che il Colorado diventasse uno stato.

Connecticut

Griswold Inn Tap Room (stima 1776) | Essex 

Griswold's si trova sul fiume Connecticut e ha operato come bar e hotel funzionante sin dalla firma della Dichiarazione di Indipendenza. Cinquant'anni dopo essere stato in attività, l'"epoca d'oro" del battello a vapore crebbe in popolarità e il Griswold fiorì. Molte celebrità hanno visitato Griswold's, tra cui George Washington, Mark Twain, Katharine Hepburn e Albert Einstein. Dagli anni '60 ad oggi, il Griswold è stato lo sfondo di numerosi programmi TV e film.

 

Florida

Salone del palazzo (Est. 1903) | Fernandina Beach 

Fernandina Beach, in Florida, era un importante porto ferroviario e marittimo nel 1903, quindi fu fondato il Palace Saloon. Adolphus Bush, fondatore di Anheuser-Busch, era il consulente di design e oggi molti dei progetti sono ancora in vigore, come il soffitto in lamiera goffrata, i pavimenti a mosaico intarsiato, gli intagli fatti a mano in mogano, un bar di quaranta piedi illuminato con lampade a gas e pareti dipinte con sei murales commissionati.

 

Saloon del capitano Tony (Est. 1958) | Key West

Questo edificio esiste dal 1852 ed è stato un obitorio cittadino, una ghiacciaia, una stazione telegrafica, un bordello, una fabbrica di sigari e uno speakeasy. Dopo il proibizionismo nel 1933, fu di Sloppy Joe fino al 1957, quando si trasferirono lungo la strada. È qui che ha iniziato Jimmy Buffett, Ernest Hemingway era un cliente abituale e i presidenti hanno visitato. Oh, c'è un albero all'interno dell'edificio che ha appeso settantacinque persone, e la lapide al suo tronco non segna una vera tomba, ma uno dei coroner del 1800 seppellì sua figlia sotto l'edificio dove si trova la sala da biliardo.

 

Hawaii

Murphy's Bar & Grill (Est. 1891) | Honolulu

L'edificio Murphy's Bar & Grill ha avuto una licenza di "spirito al dettaglio" sin dal 1860 ed era inizialmente conosciuto come il Royal Hotel. Nel 1891 fu costruito un bar nell'hotel e l'hotel sul lungomare divenne un luogo di ritrovo per i capitani di navi, i mercanti e i gentiluomini per incontrarsi e bere. Nel corso degli anni il bar ha cambiato più volte titolare e nome. Dal 1987 è conosciuto come il Royal Hawaiian Hotel e il bar si chiama Murphy's Bar & Grill (è un bar irlandese).

 

Tropics Bar and Grill all'Hilton Hawaiian Village (Est. 1957) | Waikiki

Negli anni '50, le Hawaii hanno subito una grande costruzione perché volevano portare il turismo nelle loro isole (non erano uno stato degli Stati Uniti fino al 1959). L'Hilton's Hawaiian Village iniziò come un piccolo hotel chiamato Niumalu Hotel nel 1928. Poi, nel 1954, Henry J. Kaiser acquistò il Niumalu e otto acri di fronte all'oceano e iniziò una nuova costruzione. Fu ribattezzato Kaiser Hawaiian Village. È qui che il leggendario barista Harry Yee ha inventato le Blue Hawaii. Harry è anche il primo a iniziare a mettere ombrelloni di carta e orchidee fresche nelle bevande e ha inventato molti altri cocktail come il Tropical Itch, che è stato guarnito con uno scratcher di bambù. Conrad Hilton acquistò il Kaiser Hawaiian Village nel 1961, lo stesso anno in cui Elvis Presley girò Blue Hawaii. Elvis soggiornò al nuovo Hilton Hawaiian Village al quattordicesimo piano dell'Ocean Tower (Ali'i Tower) nella Mahele Suite. Il villaggio hawaiano è stato anche il luogo di nascita della musica esotica.

 

 

Idaho

Saloon White Horse (Est. 1907) | Spirit Lake 

Non solo questo saloon è il più antico dell'Idaho, ma era anche l'edificio più alto nel 1907. Dicono che il bar sia noto per essere infestato da una donna di nome "Big Girl" e molti dipendenti nel corso degli anni hanno raccontato diverse storie. Il bar ha ancora i suoi pavimenti originali in legno, e ci sono otto stanze al piano superiore dove gli avventori possono andare a dormire.

 

Illinois

La Taverna del Villaggio (Est. 1849) | Lungo Boschetto

La Village Tavern è in funzione dal 1849. L'antico bar in mogano di trentacinque piedi è stato conservato. È sopravvissuto anche al Great McCormick Place Fire di Chicago del 1967.

 

Indiana

Saloon Knickerbocker (Est. 1835) | Lafayette

Il Knickerbocker è stato il primo bar dello stato a ricevere una licenza per gli alcolici. Si chiamava Gault House, poi Cherry Wood Bar negli anni '50 dell'Ottocento. Nel 1974 fu ribattezzato Knickerbocker Saloon dal nome di un grande pianista.

 

Locanda di spaghetti scivolosi (stima 1850) | Indianapolis

Questo bar storico iniziò con il nome di Tremont House e fu ribattezzato Slippery Noodle Inn dal figlio di sei anni del nuovo proprietario nel 1963. Tra il 1850 e il 1863 fu Concordia House, Germania House, Beck's Saloon, Moore's Beer Tavern, Moore's Restaurant (durante il proibizionismo), poi di nuovo alla Moore's Beer Tavern fino al 1963. Oggi è un premiato blues bar con intrattenimento dal vivo sette sere a settimana.

Kansas

Hays House (Est. 1857) | Bosco del Consiglio

Nel 1857, il figlio di Daniel Boone, Seth Hays, costruì questo bar e ristorante, e oggi è il più antico bar e ristorante continuamente aperto a ovest del Mississippi e un monumento storico del registro nazionale.

 

Kentucky

Taverna Talbott (Est. 1779) | Città di Bard

La Old Talbott Tavern è stata definita la più antica fermata delle diligenze occidentali in America. Questo edificio in pietra a secco è stato costruito nel 1779 e ha resistito abbastanza bene nel corso degli anni. Daniel Boone fece una deposizione qui nel 1792 e ha una storia di proprietà e visita di grandi distillatori borbonici come William Heavenhill, William Samuels (Maker's Mark) e i Beams. Oggi il bar è un Bourbon.

 

Louisiana

Negozio del fabbro di Lafitte (Est. 1722) | New Orleans

Il bar più antico di New Orleans è il Lafitte's Blacksmith Shop. Si trova all'angolo tra le vie Borbone e San Filippo. Fu costruito tra il 1722 e il 1732, prende il nome dal corsaro (pirata) e imprenditore (gangster) della battaglia di New Orleans, Jean Lafitte. Di notte è illuminato principalmente a lume di candela.

 

Carosello Bar dell'Hotel Monteleone (Est. 1886) | New Orleans

Questo è il bar più famoso in cui fermarsi durante la visita a New Orleans grazie al suo bar a giostra rotante. L'hotel è noto per essere la dimora temporanea di scrittori tra cui Tennessee Williams, William Faulkner, Ernest Hemingway, Eudora Welty e Truman Capote. In effetti, così tanti scrittori della sua storia hanno frequentato il Carousel Bar che l'Associazione Friends of the Library lo ha designato come punto di riferimento letterario ufficiale nel 1999.

 

Maine

Taverna di Jameson (Est. 1779) | Porto franco

Questo edificio fu costruito come residenza nel 1779 per il medico comunale. Nel 1801, il capitano Samuel Jameson lo acquistò e lo trasformò in una taverna con stanze in affitto. Si sa che qui hanno alloggiato presidenti e scrittori. C'è una targa davanti che lo proclama come il "luogo di nascita del Maine", perché i documenti indicano che i commissari si sono incontrati nell'angolo nord-est del secondo piano per firmare gli ultimi documenti che hanno dato al Maine la sua indipendenza dal Massachusetts. Successivamente, fu venduto a Richard Codman e divenne noto come Codman's Tavern. Nel corso del tempo, l'edificio è diventato una residenza, ma dal 1981 è una taverna in funzione. Nel 2003, il famoso chef Bobby Flay si è fermato per cucinare una vera cena a base di aragosta del Maine.

 

Maryland

Taverna di Middleton (stima 1750) | Annapolis 

Questa taverna ha ospitato alcuni dei leader più venerati della nazione, tra cui George Washington, Thomas Jefferson e Benjamin Franklin. Il Maryland Jockey Club, i Freemasons e il Tuesday Club si sono incontrati qui per aggiornarsi sugli eventi bevendo, fumando e giocando d'azzardo. L'osteria subì numerosi cambi di nome, ma nel 1968 i proprietari ne ripristinarono il nome originario.

 

Massachusetts

La Taverna del Drago Verde (Est. 1654) | Boston

La Green Tavern è stata coniata da Daniel Webster come "quartier generale della rivoluzione". L'originale Green Dragon Tavern serviva come luogo di incontro generale e centro di riflessione per gli eventi che avrebbero poi plasmato l'America. Samuel Adams, il dottor Joseph Warren, Paul Revere e altri padri fondatori si sono incontrati in segreto qui per discutere degli eventi. Questi incontri segreti portarono al Boston Tea Party il 16 dicembre 1773 e alla partenza di Paul Revere il 18 aprile 1775, durante il suo famoso viaggio di mezzanotte a Lexington e Concorde per avvertire i patrioti che "i britannici stanno arrivando".

 

Michigan

Old Tavern Inn (Est. 1835) | Niles 

Il bar più antico del Michigan è anche la sua attività più antica. È iniziato come una fermata di diligenza nel mezzo

Chicago e Detroit.

 

Minnesota

Bar di Neumann (Est. 1887) | North St. Paul 

La loro pretesa di fama è essere il più antico bar in esecuzione ininterrotta. Durante il proibizionismo, il bar vendeva vicino alla birra e il secondo piano si trasformò in uno speakeasy. Si dice che il bagno delle donne avesse una foto a grandezza naturale sul muro del famoso bodybuilder Charles Atlas che indossava nient'altro che una foglia di fico.  Quando la foglia veniva sollevata, suonava un cicalino via al bar.

 

Mississippi

Taverna dei Re (Est. 1769) | Natchez

Come ci si potrebbe aspettare, Kings Tavern ha molta storia dall'essere una diligenza e successivamente una fermata del battello fluviale. Il primo proprietario conosciuto, Richard King, aprì una taverna. Si pensa che l'edificio sia infestato dal fantasma dell'amante del signor King, Madeline. I suoi resti sono stati trovati nel camino in mattoni con un pugnale spagnolo nel petto. Oggi, la nuova proprietaria, la Chef Regina Charboneau, l'ha trasformata in un fresco bar e ristorante praticando la filosofia del "farm to table". Offrono anche lezioni di mixologia.

 

Missouri

Pub di O'Malley (stima 1842) | Weston

Questo bar è nascosto a quasi sessanta piedi sottoterra nelle cavernose cantine a tre piani di quella che era la Weston Brewing Company. È stato trasformato in uno speakeasy durante il proibizionismo.

 

Montana

Balla di fieno Saloon (Est. 1863) | Città della Virginia

Conosciuto come il più antico abbeveratoio nello stato del Montana. Oggi, due sorelle, Gay e Kay (proprietari), offrono tour dei fantasmi e Giornate nei bordelli con corse a letto, feste in costume e conferenze. Oh, e la popolazione della città è 196.

 

Nebraska

Taverna di Glur (Est. 1876) | Columbus 

Questa taverna imbiancata a calce è il bar più antico a ovest del fiume Missouri che opera continuamente nello stesso edificio. La leggenda dice che Buffalo Bill Cody visitò qui durante il viaggio per partecipare al funerale del maggiore Frank North. L'osteria è iscritta al Registro Nazionale dei Luoghi Storici.

 

Nevada

Genova Bar (Est. 1853) | Genova

Qui sono stati girati numerosi film tra cui The Shootist con John Wayne; Charley Varrick con Walter Matthau; Honkytonk Man con Clint Eastwood; Misery con James Caan, Kathy Bates, Rob Reiner e Richard Farnsworth; e, più recentemente, A Place Called Home con Ann-Margret. Quando Raquel Welch ha visitato, le è stato chiesto di lasciare il reggiseno e ha acconsentito, ma ha insistito affinché tutti gli altri reggiseni fossero tolti. Il reggiseno nero leopardato appeso alle corna di cervo dietro il bancone è suo.

Il Diamond Dust Mirror sul retro del bar proveniva da Glasgow, in Scozia, alla fine degli anni '40 dell'Ottocento. Fu spedito in giro per il Sud America a San Francisco, e poi portato con un carro coperto (oltre duecento miglia!). Alcuni musicisti che hanno visitato includono Willie Nelson, Charlie Daniels, Merle Haggard, Waylon Jennings, Johnny Cash, Slim Pickens e John Denver.

 

New Hampshire

The Fox Tavern nell'Hancock Inn (Est. 1789) | Hancock

Non c'è traccia del nome originale della locanda, ma divenne nota come Fox Tavern quando passò nelle mani del genero del proprietario Noah Wheeler, Jedediah Fox. Era noto per i suoi balli e balli, frequentati dall'aristocrazia della regione. In inverno, le feste in slitta dei paesi vicini concludevano il loro viaggio all'osteria con cena e balli. L'osteria era su un percorso di diligenza, e più tardi la ferrovia è passata attraverso la città. I funzionari della prima fermata del treno "ufficiale" sono venuti a cena alla Hancock House.

      _cc781905- 5cde-3194-bb3b-136bad5cf58d_     Wall murals in one of the bedrooms that had been painted dal famoso artista itinerante, inventore e giornalista Rufus Porter sono stati ritrovati nel 1900. Gli stampini del famoso artista di stampini di Hancock, Moses Eaton Jr., sono stati scoperti sotto strati di carta da parati nell'armadio della cameriera. Poiché si sapeva che i due uomini avevano lavorato insieme, è probabile che questi siano stati dipinti nello stesso periodo, nel 1825.

Dato che qui stiamo parlando del New England rurale, non dovrebbe sorprendere che la taverna più antica dello stato si trovi in quello che ora funziona principalmente come un bed and breakfast. Questo punto di riferimento coloniale è la locanda più antica del New Hampshire ed era un ritrovo regolare per l'unico ragazzo dello stato ad essere mai presidente, Franklin Pierce. Ha ancora una taverna e un ristorante, quindi puoi fermarti senza dover passare un weekend romantico a guardare il cambio delle foglie o qualche altra spiacevolezza equivalente.

 

New Jersey

Locanda Barnsboro (stima 1720) | Sewell 

La locanda ha fornito alloggio, cibo e bevande sin dall'inizio ed è stata anche conosciuta come Spread Eagle, Crooked Billet Inn e Barnsboro Hotel. Col passare dei tempi si è trasformato in solo un ristorante e un bar. È stato costruito con tronchi di cedro quadrati di dodici per sedici pollici ed è elencato nel registro nazionale dei luoghi storici nella contea di Gloucester nel 1973. Oggi è dotato di happy hour, comfort food e un patio esterno.

 

New York

Taverna del Cavallo Bianco (Est. 1800) | New York

La White Horse Tavern è la seconda più antica taverna a conduzione continua di New York City. In origine, il bar serviva gli uomini che lavoravano sui moli lungo il fiume Hudson. Negli anni '50 divenne popolare tra scrittori e artisti, il più famoso fu Dylan Thomas, che trovò la taverna che ricordava i suoi ritrovi preferiti nel suo paese d'origine, il Galles. Alcune delle persone più influenti del jazz e della scena musicale folk e rock appena fiorente si sono riversate al White Horse.

 

La Vecchia Casa '76 (Est. 1755) | Tappan 

Dovrebbe essere la taverna più antica di New York. Il video dice 1686. La casa era il luogo utilizzato per firmare le risoluzioni di Orangetown il 4 luglio 1774. Fu anche usata come prigione per il maggiore Andre e ospitò il generale Washington ei suoi primi ufficiali.

 

Old Ale House di McSorley (stima 1854) | New York

Questo è il più antico saloon a gestione continuativa della città e l'unico in cui sono stato in questa lista. Tutti, da Abe Lincoln a John Lennon, sono passati attraverso le sue porte a battente. Woody Guthrie ha ispirato il movimento sindacale da un tavolo davanti con la chitarra in mano, mentre gli avvocati per i diritti civili Faith Seidenberg e Karen DeCrow hanno dovuto portare il loro caso alla Corte Suprema per ottenere l'accesso. Alle donne è stato finalmente consentito l'accesso al McSorley's nel 1970, ma il primo bagno per donne non è stato installato fino al 1986. Per quanto riguarda le baristi, il primo è stato assunto nel 1994. Se ordini birra, ce ne sono di due tipi, chiara o scura, e te ne danno due.

 

Il King Cole Bar al St. Regis (Est. 1904) | New York

 Ci sono un paio di storie su dove è stata inventata la Bloody Mary, e questa barra è il fulcro di una di queste. Oltre a ciò, il St. Regis Hotel a cinque stelle ha ospitato troppe celebrità per essere menzionate. Le star che hanno vissuto in hotel includono Marilyn Monroe, Joe DiMaggio, John Lennon e Yoko Ono.

 

Carolina del Nord

Taverna a Old Salem (Est. 1771) | Salem 

L'Osteria, bruciata nel 1784, fu subito ricostruita in muratura. Nel 1832 fu costruito un edificio di collegamento in legno. La loro pretesa di fama è che il presidente George Washington ha visitato per due notti. Oggi servono cibo di produzione locale, cocktail artigianali e birre in un ambiente casual di lusso.

 

Nord Dakota

Peacock Alley Lobby Bar nel Patterson Hotel (Est. 1911) | Bismarck 

Peacock Alley ha ospitato mecenati famosi come il presidente John F. Kennedy, Joe Louis, il presidente Teddy Roosevelt e il presidente Lyndon Johnson. Durante il proibizionismo, il bar ha allestito un elaborato sistema di allarme per tenere fuori gli ospiti indesiderati. L'hotel ospitava il gioco d'azzardo illegale e la prostituzione, e si dice che un tunnel sotterraneo un tempo collegasse l'hotel con il vicino deposito dei treni. Il Patterson cessò le attività alberghiere alla fine degli anni '70 e le stanze furono convertite in alloggi per anziani.

 

Ohio

Ye Olde Trail Tavern (Est. 1848) | Sorgenti gialle

Questo è il bar più antico dell'Ohio ed è collegato al secondo ristorante dell'Ohio. Il ristorante ha centinaia di banconote da un dollaro firmate esposte con molte firmate da celebrità. Altri oggetti originali appesi alle pareti includono fiasche, boccali e brocche.

 

Oklahoma

Eischen's Bar (stima 1896) | Okarche 

Questo è il bar più antico dell'Oklahoma. Il bar ha chiuso durante il proibizionismo ed è stato trasformato in un ristorante, ma l'alcol è tornato dopo. Oggi, l'imponente backbar è stato scolpito a mano in Spagna nel 1700. È stato portato dalla California negli anni '50. Eischen è stato bruciato nel 1993, poi è stato ricostruito lo stesso anno e il bar è ancora in piedi.

 

Oregon

Huber (stima 1879) | Portland 

Huber's è noto per la sua bevanda frizzante, il caffè spagnolo e i panini al tacchino. Durante il proibizionismo, si è trasformato in un semplice ristorante con uno speakeasy sul retro.

 

Pennsylvania

Taverna Broad Axe (Est. 1681) | Ambler 

Inizialmente si trovava su un antico sentiero indiano frequentato da contadini e indiani. Con l'aumento della popolazione, furono aggiunte le bevande e divenne un luogo in cui la gente del posto si riuniva e si scambiava notizie. Nel 1763, Derrick Van Pelt rilevò la Broad Axe e iniziò le corse di cavalli lungo Skippack Road, che divenne molto popolare. Si sapeva che i soldati rivoluzionari americani marciavano guidati dal generale Washington. Molti soldati furono sepolti intorno a questa zona, e si dice in seguito, dopo che i cimiteri erano stati abbandonati, che il focolare fosse stato ricavato dalle lapidi di quelle tombe. Oggi l'osteria è un ristorante e bar per famiglie.

 

Rhode Island

Taverna del cavallo bianco (Est. 1673) | Newport

Questo è il bar più antico d'America. Ha preso il nome da un simbolo di cavallo bianco montato sull'edificio. Non tutti sapevano leggere a quei tempi, quindi le istituzioni pubbliche si identificavano con i simboli. Il White Horse era un ritrovo regolare per coloni, soldati britannici, mercenari dell'Assia, pirati, marinai, padri fondatori e ogni sorta di primo popolo americano. Nel 1957, grazie alla generosità della famiglia Van Beuren, la proprietà fu acquisita dalla Preservation Society of Newport County e meticolosamente restaurata. 

Carolina del Sud

McCrady (Est. 1778) | Charleston 

Edward McCrady costruì questa casa georgiana a quattro piani in East Bay Street e aprì la McCrady's Tavern. È servito come rifugio per i luminari di basso paese che si sono riuniti nella taverna per assorbire, socializzare e discutere del clima politico in continua evoluzione del paese durante la Rivoluzione americana. Si dice che a George Washington una volta fu servita una cena di trenta portate qui. Oggi offre cocktail artigianali e cucina raffinata.

 

Sud Dakota

Buffalo Bodega Bar (Est. 1877) | Deadwood

Questo è ora noto come Buffalo Bodega Gaming Complex, ma all'epoca era il diciottesimo saloon della città intitolato a Buffalo Bill Cody, un caro amico del proprietario originale Mike Russell.

 

Tennessee

Springwater Supper Club (Est. 1879) | Nashville

Oggi, questo bar è un locale di musica rock ad alto volume. Sostiene di essere il bar più antico del Tennessee che ha servito alcolici continuamente (anche durante il proibizionismo). Ha subito alcuni cambi di nome come Norma's e Pirate's Den, prima di cambiarlo in Springwater Supper Club nel 1978. È stato aperto durante il Tennessee Centennial and International Exposition nel 1897.

 

Texas

Scholz Garten (Est. 1866) | Austin

August Scholz (1825–1891), un immigrato tedesco e veterano confederato, costruì il suo bar pubblico e caffetteria su una vecchia pensione l'anno successivo alla fine della guerra civile (1866). Nel 1908 fu costruita all'interno una pista da bowling ancora in funzione. Durante il proibizionismo, vendevano una bevanda analcolica e servivano cibo. Nel 1995 l'edificio è stato restaurato.

 

Utah

Shooting Star Saloon (Est. 1879) | Huntsville 

Questo salone è il più antico dello Utah. Aveva un paio di nomi prima di questo: Holin's Bar e Clarence's Bar. Si dice che il suo nome attuale derivi da un mecenate di nome Whiskey Joe che è stato tagliato fuori e cacciato dal bar. Whisky Joe ha iniziato a sparare alla stella all'esterno dell'edificio e il nome è nato. Oggi è decorato con una testa di cane di San Bernardo imbottita, foto del proprietario originale, biglietti da visita, stivali, utensili da cucina, articoli di riviste, cartelli divertenti e altro ancora.

 

Vermont

Ye Olde Tavern (Est. 1790) | Manchester

Questo fu costruito dal capomastro Aaron Sheldon e si distingueva per il pavimento a molle della sua sala da ballo al terzo piano e le alte colonne quadrate del suo portico. È stato prima chiamato Stagecoach Inn e successivamente ribattezzato Lockwood's Hotel, poi Thayer's Hotel e Fairview Hotel. Nel 2002 è stata ribattezzata Ye Olde Tavern. Oggi, il loro bar serve cocktail classici vintage e piatti americani e offre spazio per banchetti.

 

Virginia

La Taverna (Est. 1779) | Abingdon 

La Taverna ha ospitato ospiti come il re di Francia Luigi Filippo, il presidente Andrew Jackson e Pierre Charles L'Enfant. L'edificio è stato utilizzato per altri scopi, tra cui banca, panetteria, emporio, ebanisteria, barbiere, residenza privata, ufficio postale, negozio di antiquariato, ristorante e ospedale per soldati confederati e dell'Unione feriti durante la guerra civile. Nel 1984, l'avvocato locale Emmitt F. Yeary l'ha restaurata di nuovo in una taverna.

 

Washington

The Brick Saloon (Est. 1889) | Roslyn 

Questo è il bar più antico di Washington ed è stato lo sfondo del programma televisivo Northern Exposure. Il bar ha ancora la sputacchiera dell'acqua corrente di 23 piedi originale e la cella della prigione nel seminterrato. Oggi offre intrattenimento dal vivo, cibo da bar e, naturalmente, stanno ancora versando alcolici.

 

Wyoming

Steakhouse di minatori e stockmen (Est. 1862) | Hartville 

Questo è il bar più antico del Wyoming e uno degli ultimi posti commerciali e strutture minerarie di rame ancora esistenti. Un tempo fungeva da nascondiglio per rapinatori di banche e fuorilegge. Il bar fu scolpito a mano in Germania nel 1862, spedito a New York, trasportato in treno a Cheyenne e poi consegnato a cavallo e in calesse. Se hai intenzione di visitarla, guida lentamente per non perderla, perché la popolazione di Hartville è di sessantacinque anni.

Intorno al mondo

 

Canada

Auberge Saint-Gabriel (Est. 1754) | Montréal

Questo è stato il primo auberge (locanda) in Nord America a ricevere una licenza di liquori. Oggi è un ampio ristorante e bar raffinato con spazi per eventi disponibili.

 

Mansion Tavern (Est. 1828) | Santa Caterina, Ontario

Questo è il bar con licenza più longevo del Canada e il bar più antico di St. Catharines. Oggi, la taverna mette in scena band dal vivo più sere a settimana con band locali e itineranti che condividono il palco.

 

Cuba

Floridita  (Est. 1817) | L'Avana

Questo bar è stato aperto per la prima volta con il nome La Piña de Plata (Ananas d'argento) e cento anni dopo è cambiato in Bar la Florida (Floridita). Nel 1914, Constantino Ribalaigua Vert iniziò a occuparsi di bar qui, poi acquistò il bar quattro anni dopo. Divenne famoso per il Frozen Daiquiri. Ernest Hemingway ha vissuto a Cuba per vent'anni, e questo era il suo bar preferito. Ha menzionato il bar nei suoi libri e, se visiti oggi, vedrai una statua di Hemingway, uno sgabello da bar di Hemingway e un busto di Hemingway.

 

Inghilterra

American Bar al Savoy (Est. 1889) | Londra

Il Savoy non è stato solo il primo hotel di lusso a Londra, è stato il primo nel Regno Unito. Alla fine del 1800 e all'inizio del 1900, l'America produceva i migliori cocktail e stabiliva gli standard del settore. Il resto del mondo era affascinato dai cocktail in stile americano e presto iniziarono a spuntare gli "American Bar". L'American Bar del Savoy Hotel è uno dei bar più prestigiosi dove lavorare. Molti baristi famosi hanno lavorato qui, tra cui Ada Coleman, Harry Craddock, Peter Dorelli e Joe Gilmore. Nel 2012, all'attuale capo barista pluripremiato, Erik Lorincz, è stato chiesto di creare un drink in una forma grandiosa per la celebrazione del Giubileo di diamante della Regina Elisabetta (sessant'anni essendo regina). Lorincz ha creato il Diamond Jubilee Punch e ha versato 360 litri nella fontana dell'hotel all'esterno dell'ingresso principale dell'hotel.

 

The Spanish Inn (Est. Sconosciuto) | Londra

Nessuno sa esattamente quando sia stato aperto questo bar, ma è stato concordato che fosse nel diciassettesimo secolo. È famoso per essere stato menzionato in Dracula di Bram Stoker del 1897 e in The Pickwick Papers di Charles Dickens del 1837. Oggi, il pub offre un rifugio per gli amanti dei libri che amano i cani offrendo una birreria all'aperto adatta ai cani e un'area per il bagno dei cani.

 

L'Aquila e il Bambino (Est. Non certo) | Oxford

Per quanto ne sappiamo, la prima documentazione trovata per questo bar risale al 1684, e il nome ha qualcosa a che fare con un bambino aristocratico che fu trovato in un nido d'aquila. Dato che è sempre stato un bar del college di Oxford, veniva spesso chiamato "Bird and Baby". A partire dal 1933, il gruppo di appassionati di letteratura del quartetto - che si faceva chiamare "The Inklings" - si incontrava nella lounge privata del bar (Rabbit Room) il lunedì e il martedì. Il gruppo includeva i clienti non tradizionali in età universitaria (erano sulla trentina e sulla quarantina) JRR Tolkien, CS Lewis, Hugo Dyson e Charles Williams. Se quei nomi non suonano un campanello, allora pensa Il Signore degli Anelli o Narnia.

 

Francia

Harry's New York Bar (stima 1911) | Parigi

Tod Sloan voleva creare un american bar a Parigi, quindi ha smantellato un bar di New York City, lo ha spedito in Francia e lo ha chiamato New York Bar. Sloan assunse il barista scozzese Harry MacElhone (1890–1958), che acquistò il bar nel 1923 e cambiò il nome in Harry's New York Bar. Il bar ha attratto molte celebrità e turisti. Nel 1953, il bar fu menzionato nel primo romanzo di James Bond di Ian Fleming, Casino Royale, quando Bond disse che era il posto migliore a Parigi per bere qualcosa di solido. MacElhone ha pubblicato due classici libri di ricette per cocktail ed è accreditato di aver inventato Sidecar, Monkey Gland, French 75 e White Lady. Alcuni credono che anche il Bloody Mary sia stato inventato al bar.

 

Bar Hemingway al Ritz (Est. 2016) | Parigi

È qui che il barista Frank Meier creò la Mimosa nel 1923. Prende il nome da Ernest Hemingway, frequentatore abituale. Coco Chanel ha vissuto in questo hotel, Cole Porter ha trascorso ore a comporre musica qui, F. Scott Fitzgerald aveva il suo posto preferito al bar e l'elenco potrebbe continuare.

 

Irlanda

Kennedy (Est. 1850) | Dublino

All'inizio, questo pub era un negozio di alimentari nella parte anteriore e un bar nella parte posteriore. Il suo impiegato più famoso era il romanziere Oscar Wilde. Era conosciuto come un blocco per molti grandi della letteratura. Oggi è a due passi dal Trinity College, quindi è frequentato principalmente da studenti e ovviamente da turisti.

 

Bar di Sean (Est. 900) | Athlone

Il Sean's Bar è stato studiato a fondo dal Guinness dei primati e detiene il record di pub più antico d'Irlanda. Durante i lavori di ristrutturazione nel 1970, hanno appreso che le pareti originali erano fatte di canniccio e fango e sono state trovate vecchie monete. Le pareti e le monete sono esposte nel Museo Nazionale, e una sezione rimane esposta nel pub.

 

Italia

Harry's Bar (Est. 1931) | Venezia

Il barista e proprietario del bar Giuseppe Cipriani (1900–1980), creò qui il Bellini nel 1931. Quando fu aperto per la prima volta, Cipriani pubblicò un libro degli ospiti e alcuni nomi che compaiono nel libro includono Charlie Chaplin, Truman Capote e Orson Welles.

 

Albrindisi (Est. 1100) | Ferrara

Questo bar esiste dal 1100. Nel 1400, il pittore italiano Tiziano Vecelli e l'orafo, scultore e musicista Benvenuto Cellini bevevano qui, e nel 1500, il matematico Nicolaus Copernicus visse sopra il bar mentre studiava all'Università di Ferrara.

 

Giamaica

Rick's Cafe (Est. 1974) | Negril

Il primo bar e ristorante pubblico del suo genere sulle scogliere di Negril nel West End. È un luogo perfetto per ammirare il tramonto ed è noto per i suoi tuffatori.

 

Portorico

Caribe Hilton (Est. 1949) | San Giovanni

Questo hotel di lusso è nato come concorso di progettazione per cinque studi di architettura. La ditta di San Juan Toro-Ferrer ha vinto. Si ritiene che Ramón “Monchito” Marrero Perez abbia inventato la Piña Colada che conosciamo oggi al Beachcomber Bar dell'hotel il 16 agosto 1954. Questo è ciò che rende famoso questo bar.

 

. Spagna

Cerveceria Alemana (Est. 1904) | Madrid

Questo bar è famoso perché Ernest Hemingway non solo è rimasto lì, ma ha anche menzionato il bar nel suo romanzo "The Sun Also Rises".